Cina in lutto, tre minuti di silenzio per le vittime del Coronavirus

. Esteri

La Cina si è fermata per ricordare le vittime del Covid-19. Tre minuti di silenzio e bandiere a mezz'asta in tutto il paese, nelle sedi diplomatiche e nelle comunità all'estero. Alle 10 del mattino ora locale anche il presidente, Xi Jinping, e gli altri maggiori dirigenti hanno osservato il momento di lutto nazionale nel complesso di Zhongnanhai a Pechino, l'area adiacente alla Città proibita adibita a sede del Partito Comunista cinese e del governo della Repubblica popolare. Tutti portavano un fiore bianco sul petto e hanno osservato il silenzio di fronte alla bandiera rosso stellata a mezz'asta, uno striscione ricordava tutti i cittadini periti a causa della pandemia. Wuhan Omaggio in piazza Tienanmen, mentre a Wuhan, la città più colpita nella provincia di Hubei della Cina centrale, il momento di raccoglimento si sono è tenuto in vari luoghi tra cui gli ospedali. In tutto il paese sono suonate le sirene nel giorno del ricordo in particolare anche dei 14 operatori sanitari deceduti combattendo il virus. Tra loro Li Wenliang, oculista all'ospedale centrale di Wuhan, uno dei primi medici a riconoscere la pericolosità della situazione e a lanciare l'allarme alla fine di dicembre dell'anno passato. In un primo momento la polizia di Wuhan lo convocò per ammonirlo sulla diffusione di notizie non verificate. Eroe Dopo la sua morte, il 2 aprile, è stato dichiarato martire ed eroe nazionale. In Cina - ricorda l'agenzia Xinhua - i casi confermati di Covid-19 sono 81.639 casi e i morti 3.326. Le commemorazioni hanno coinciso con la festa del Qingming, la ricorrenza tradizionale cinese del Giorno degli antenati. Negli ultimi giorni Pechino ha iniziato ad allentare progressivamente le restrizioni e riaperture parziali di attività si sono avute pure a Wuhan, dopo oltre due mesi di isolamento. Gli ultimi casi di contagio segnalati riguardano principalmente persone di rientro nel paese, ma le autorità monitorano la situazione pronte a ripristinare misure di quarantena in caso dell'individuazione di nuovi eventuali focolai.
(foto da sito xinhuanet.com)

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi