Renzi apre la guerra del Web con Grillo, che risponde "Ci copia, l'originale è sempre meglio"

. Politica

E' scoppiata ufficialmente ieri al Lingotto la 'guerra' del web tra il Pd e i Cinquestelle. L'ha dichiarata Matteo Renzi annunciando la nuova piattaforma digitale del partito, in concorrenza con Rousseau, quella del M5s, una piattaforma che si chiamerà Bob, come Kennedy. E Beppe Grillo gli ha subito risposto dal blog: "Ci copiano tutti, ma l'originale è sempre meglio". "Domenica - ha detto l'ex-premier e candidato alla segreteria Pd - presenteremo la nostra piattaforma sul web. Si chiamerà non 'Rousseau', ma Bob, come Bob Kennedy. Chi vorrà avrà la sua password con il suo pin. È la piattaforma che si collega con le feste dell'Unità. Non lasceremo la straordinaria invenzione del web nelle mani di chi fa business e soldi con gli ideali degli altri". La risposta del co-fondatore del Movimento 5 Stelle in un post dal titolo "L'originale è il Movimento 5 stelle.#No alle imitazioni": 
"Dal 2009 vanta innumerevoli tentativi di imitazione. Non è la storica rivista di enigmistica, ma il MoVimento 5 Stelle che secondo i sondaggi è la prima forza politica italiana. Ai partiti, che ormai non hanno più uno straccio di idea, è rimasta un'unica soluzione: copiare. O meglio: annunciarlo, perchè poi continuano a fare quello che fanno sempre". E ancora: "La scelta ormai è tra le idee del M5s e la loro (dei partiti, ndr) finta e malriuscita brutta copia.
L'originale è sempre meglio". La conclusione è questa: "Renzi facce Tarzan. Fino a ieri ci prendevano in giro perchè eravamo quelli della Rete, della democrazia diretta e ora vogliono copiarci pure su questo... Non basta certo un sito web per avere una cultura diffusa della democrazia diretta e partecipata... La scelta ormai è tra le idee del MoVimento 5 Stelle e la loro finta e malriuscita brutta copia. L'originale è sempre meglio".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi