Wellness negli ‘anta’. Allenati con i consigli di GOOP

Sul sito GOOP dell'attrice e imprenditrice americana Gwyneth Paltrow consigli di wellness per le meno giovani. E un negozio online di tools per il benessere

0
donna stretching goop
(foto da Wikipedia e Cerrato da Pixabay)

L’età avanza e il tuo corpo non si sente più flessibile e mobile come una volta? E’ un problema che incomincia a interessare anche un’icona mondiale di bellezza ed eleganza come Gwyneth Paltrow. La popolare attrice americana vincitrice del premio Oscar per ‘Shakespeare in Love’ che è diventata imprenditrice online con il sito web GOOP a partire dal 2008. E proprio su GOOP troviamo 10 consigli imprescindibili per migliorare le performance del proprio corpo con l’approssimarsi dei fatidici 50 anni e oltre. 

50 candeline

Infatti proprio lei che il 27 settembre 2022 spegnerà le sue prime cinquanta candeline ha incominciato a interessarsi ai problemi delle donne ‘anta’. Dalle macchie marroni che arrivano puntuali tutte le estati con il sole. Sul viso, sulle mani ecc. ecc.; alla capacità muscolare diminuita e che va esercitata ogni giorno. Eh sì proprio ogni giorni!. Perché a una certa età il tempo non fa più sconti. GOOP suggerisce 10 tips (consigli) per rendere il proprio corpo più flessibile e più mobile.

Flessibilità

Rimanere flessibili con l’età può aiutare a prevenire lesioni, alleviare il mal di schiena e creare un migliore equilibrio. La flessibilità può anche aiutare a piegarsi o chinarsi senza rischiare di stirarsi, movimenti che durante la giornata facciamo spesso. Secondo gli esperti di stretching – si legge sempre su GOOP –  flessibilità e mobilità vanno di pari passo. “La mobilità è la gamma di movimento che hai all’interno di un’articolazione”, afferma il preparatore atletico certificato Kho Roberts. “Idealmente, avrai la stessa mobilità che dovrebbe avere l’articolazione. La flessibilità è la capacità del tuo muscolo di allungarsi, il che influisce anche sulla tua mobilità”.

Stretching

Sia che tu voglia semplicemente toccarti di nuovo le dita dei piedi o ricevere sollievo dal dolore al collo e alla schiena, ecco suggerimenti e strumenti da tenere a mente per uno stretching efficace. La scelta degli allungamenti più efficaci per aumentare la flessibilità è fondamentale. Lo stretching scorretto può causare più tensione o limitare i risultati. Un allungamento dovrebbe essere un pò rilassante e rilasciare la tensione muscolare. “Se senti pizzicare o dolore acuto durante lo stretching, ti consiglio vivamente di cercare aiuto da uno specialista della mobilità o dal tuo medico. Il dolore è il modo in cui il nostro corpo ci fa sapere che qualcosa non va”, afferma la terapista Lindsay Sudell.

Palla

Anche fare troppo stretching può essere negativo. Non serve passare u’ora al giorno a fare allungamenti se il tuo corpo non ne ha bisogno. Basta esercitarsi in modo regolare. Ma senza stress. È importante che i nodi nei nostri muscoli (i punti trigger) vengano rilasciati: possono causare rigidità e dolore e procurare, alle lunghe, delle lesioni. Senza arrivare all’agopuntura possono essere rilasciati attraverso la terapia di allungamento. Con esercizi fatti in casa da soli con una palla ferma, come una palla medica.

Ergonomia

Stare seduti alla scrivania tutto il giorno può stressare collo e spalle e creare tensione nei fianchi e nei polpacci. Avere un’ergonomia adeguata della scrivania può avere un enorme impatto, nel tempo. Il consiglio di GOOP è ‘la scrivania in piedi’. Ad esempio se si lavora in smart working. La raccomandazione è di usare tre posizioni: in piedi, seduti e semi-inginocchiati con un ginocchio a terra sostenuto da un cuscino e l’altra gamba piegata e inclinata in alto. In piedi però rimane la posizione migliore perché il peso si distribuisce su entrambe le gambe. Tra gli esercizi che aiutano, oltre allo stretching, sono molto consigliati lo yoga e il pilates.

Shopping

La creazione di un piano di stretching su misura con un terapista è un altro fondamentale consiglio di GOOP per iniziare il training giusto da seguire e raggiungere la flessibilità e la mobilità desiderate, in minor tempo possibile. “Ottieni lo stretching più efficace quando sei fisicamente rilassato (anche mentalmente ed emotivamente), eseguendo gli allungamenti appropriati per le tue esigenze e mantenendo l’allungamento per un tempo sufficiente”, afferma Roberts. “Un terapista dell’allungamento può aiutarti a imparare prima tutto questo.” E per chi poi volesse avvalersi di tools specifici di allenamento c’è il negozio online di GOOP (il wellness shop: https://goop.com/wellness-shop/c/)

Exit mobile version