10.4 C
Roma
lunedì, 28 Novembre 2022

Governo Meloni: la lista di 24 nomi, Salvini e Tajani vicepremier

“Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito l’incarico a formare il governo a Giorgia Meloni che ha accettato l’incarico e ha presentato l’elenco dei ministri” così il segretario Generale del Quirinale, Ugo Zampetti, ha letto ai giornalisti poco dopo le 17 e 45 la formula che ha dato il via al governo di Giorgia Meloni, il primo guidato da una donna. Il governo sorretto dalla maggioranza di centrodestra giurerà domani alle 10 davanti al capo dello stato.

Era appena terminato l’incontro della premier incaricata con Mattarella. Tempi-flash: alle 18 Giorgia Meloni ha letto rapidamente davanti alle telecamere la lista: 24 nomi (sei donne), senza aggiungere altro o accennare al programma del suo esecutivo. Tajani e Salvini, che andranno rispettivamente alla Farnesina e alle Infrastrutture, saranno vice-premier, confermando le previsioni della vigilia. Nordio alla Giustizia, Piantedosi al Viminale, Crosetto alla Difesa e Giorgetti all’Economia i nomi dei titolari dei ministeri più importanti.

Ecco l’elenco completo: Piantedosi all’Interno, Crosetto alla Difesa, Santanchè al Turismo, Schillaci alla Salute, Salvini alle Infrastrutture e vicepremier, Tajani agli Esteri e vicepremier, Roccella alla Famiglia, Natalità e Pari opportunità, Calderoli agli Affari regionali, Pichetto alla Pubblica amministrazione, Ciriani ministro ai Rapporti con il Parlamento, Locatelli alle Disabilità, Giorgetti all’Economia, Nordio alla Giustizia, Lollobrigida all’ Agricoltura, Musumeci ministro per il mare e il Sud, Urso allo Sviluppo Economico, Valditara ministro dell’Istruzione e del merito, Casellati alle Riforme, Sangiuliano alla Cultura, Fitto agli Affari Europei, Zangrillo all’Ambiente e Transizione ecologica.

Altro dall'autore

Articoli più letti