24.9 C
Roma
martedì, 9 Agosto 2022

Non ti curar di loro, ma guarda e passa. Draghi, governo non esiste senza M5S

Un Mario Draghi, leggermente infastidito, ma estremamente deciso ed assertivo, dice a chiare lettere, in conferenza stampa, ”il governo non rischia”. “Sono ottimista”, per l’interesse generle del paese. Comunque a precisa domanda se questo sarà l’ultimo governo, almeno di questa legislatura (anche se non lo ha precisato), la risposta e’ netta; ”Si”. ed ancora ribadisce in modo secco con un “No” alla domanda sulla sua disponibilità a guidre un governo con un altra maggioranza o semplicemnte con l’appoggio esterno del M5S.

MESSAGGI CON GRILLO PER CACCIARE CONTE INESISTENTI. Draghi non vuole essere tirato in ballo per beghe interne e lo dice chiaramente, sottolineando di non avere mai voluto intromettersi negli affari di un partito. E sfida chiunque a presentargli la prova di questa interlocuzione con Grillo nella quale sarebbero stati espressi giudizi negativi su Conte. Ancora: ”Ho sentito Comte e lo risento domani, non Grillo.

IUS SCHOLE E CANNABIS. Sono proposte proposte di inizitiva parlamentare ed il governo non prende posizione, ne’ “io commento”.

CONCLUSIONI. Se il M5S decidesse l’appoggio esterno, in realtà decreterebbe l fine anticipata della legislatura con conseguenti elezioni. Draghi non e’ disponibile per formule pesticciate. Quanto alle fibrillazioni dei partiti già alle prese con la compagnia elettorale vale il verso dantesco ”;Non ti curar di loro, ma guarda e passa”.


Altro dall'autore

Articoli più letti