back to top
12.4 C
Roma
sabato, 20 Aprile 2024

Terrore a Mosca, l’Isis rivendica

Indagini a tutto campo a Mosca per individuare e catturare gli autori dell’attacco terroristico alla sala concerti del Crocus City Hall che ha provocato almeno 40 morti e quasi 150 feriti tra cui alcuni bambini. Non si esclude alcuna ipotesi sulla matrice dell’attacco terroristico. Si cercano sei uomini (“Tutti con la barba e in tuta mimetica” ha riferito un testimone) che hanno sparato con armi automatiche e lanciato bombe fuggendo infine a bordo di una Renault bianca. Nelle ultime ore si sta verificando l’attendibilità di una rivendicazione dell’ISIS. Lo Stato islamico dell’Iraq e del Levante sui suoi canali Telegram ha infatti rivendicato l’attentato. Due settimane fa l’ambasciata americana a Mosca aveva lanciato un allarme sottolineando il rischio di attentati a Mosca (“entro due giorni” diceva l’alert) da parte dell’Isis che avrebbero potuto verificarsi in luoghi affollati e quindi riguardare anche i concerti. Nessuna conferma della rivendicazione del gruppo terrorista islamico da parte di Mosca.

Gianfranco Eminente
Gianfranco Eminente
Cronista prima di tutto. Ha iniziato il praticantato ed è diventato giornalista professionista lavorando per 'Il Giornale d'Italia' nel 1974. E' passato poi all'Agenzia Italia ricoprendo vari incarichi: inviato speciale, capo degli Esteri e del servizio Diplomatico, anche quirinalista e dal 1989, a Montecitorio, redattore capo e responsabile del servizio Politico di questa primaria agenzia di stampa nazionale. Nel 2001 è stato nominato vice-Direttore vicario sempre all'Agi, incarico che ha mantenuto fino al 2009. Giornalista parlamentare.

Altro dall'autore

Articoli più letti