back to top
34.2 C
Roma
martedì, 23 Luglio 2024

Guerra nei Republicains. Ciotti espulso dopo accordo con Le Pen. Ma lui “Resto presidente del partito”

Eric Ciotti che ieri aveva annunciato uno storico accordo con il Rassemblement National di Lepen in vista delle prossime elezioni. del 30 giugno è stato espulso dall’ufficio politico del suo partito. La presidenza ad interim verrà assunta da Francosi Xavier Bellamy,

Ormai è guerra aperta tra i gollisti, parte favorevole ad un accordo con la Le Pen e parte soprattutto la vecchia guardia decisamente contraria.

Ciotti non si arrende e annuncia battaglia “Io sono e resto il presidente della nostra formazione politica. La riunione di oggi si è svolta in violazione flagrante del nostro statuto. Nessuna delle decisione prese comporta conseguenza legali. Ma può avere conseguenza penali”. Il resto alle prossime puntate che sicuramente non mancheranno.

Altro dall'autore

Articoli più letti