Qatar

Mano durissima in Qatar contro i ‘disobbedienti’ della mascherina. Nel paese del Golfo è in vigore da oggi una legge che prevede fino a 3 anni di carcere (e 50 mila euro di multa) per chi non indossa la mascherina in pubblico. Il Qatar si sta muovendo con grande durezza contro chi viola le regole del lockdown attualmente in vigore, che lo faccia per superficialità o per protesta. Il paese sta registrando una rapida diffusione del nuovo coronavirus, amplificata probabilmente dalle riunioni famigliari serali al termine del digiuno giornaliero del Ramadan. I numeri delle vittime del Covid-19 sono ridotti rispetto a quelli della pandemia in Italia e in Europa ma le autorità sono preoccupate e questa nuova legge ne è testimonianza. Sono ormai 30 mila le persone contagiate nel piccolo Stato del Golfo persico, l’1,1% dei 2,75 milioni della popolazione totale. Quindici finora le vittime.

(foto profilo Twitter Qatar News Agency)