Elisabetta
(foto it.wikipedia.org)

Nonostante le restrizioni del lockdown in Inghilterra, la regina Elisabetta non ha potuto sottrarsi ai suoi impegni pubblici e per la prima volta ha indossato anche lei la mascherina

di Oriana Mariotti

Per la prima volta in pubblico la regina d’Inghilterra indossa la mascherina. È successo la settimana scorsa in occasione di una cerimonia alla Westminster Abbey. La 94enne Elisabetta ha assistito al festeggiamento del centenario della sepoltura del Milite Ignoto, che ha preceduto la giornata della Memoria, che si terrà il prossimo 11 novembre in onore dei caduti delle due Guerre mondiali. La mascherina nera con bordatura bianca che ha indossato la regina è della stilista di corte Angela Kelly, che ha disegnato già molti outfit della monarca inglese. Nel pavimento dell’Abbazia appena entrati dalla grande porta ovest, al centro della navata, si trova la tomba del Milite Ignoto, un soldato britannico non identificato morto su un campo di battaglia europeo durante la prima guerra mondiale. Venne sepolto l’11 novembre 1920. Il sito è diventato un simbolo della nazione per ricordare i caduti di tutte le guerre come il nostro Altare della Patria a Roma. La visita alla tomba da parte della regina è una tradizione – iniziata dalla regina madre nel secolo scorso – alla quale Elisabetta non poteva mancare, nonostante le restrizioni dovute alla pandemia.

Porton Down

Nel mese di ottobre la regina Elisabetta era già apparsa in pubblico ma non indossava la mascherina, anche se la nazione era già in piena seconda ondata pandemica. Era stata infatti ripresa nel parco delle scienze di Porton Down, nell’Inghilterra del sud, insieme al nipote William, anch’egli senza mascherina. Le distanze di sicurezza con tutti gli ospiti erano state rispettate e chiunque ha incontrato membri della famiglia reale aveva dovuto fare il test. In quell’occasione la regina, che era stata criticata, aveva dichiarato di non indossare la mascherina dopo essersi consultata con i propri medici e con gli scienziati di Porton Down.

Positivi

Nella scorsa primavera, durante la prima ondata di Covid-19, il primogenito di Elisabetta, il principe Carlo, era risultato positivo al virus, accusando solo lievi sintomi. La scorsa settimana è stato reso dalla BBC che anche il nipote, il principe William, secondo nella successione al trono, era risultato positivo al coronavirus. Non si sa bene quando, ma probabilmente tra il 9 e il 16 aprile, giorni in cui il principe non si era mostrato in pubblico nemmeno in video. Ora che l’Inghilterra si trova di nuovo nella stretta del secondo lockdown la regina pare aver ritenuto corretto dare anche lei un messaggio di prudenza alla nazione, indossando la mascherina in pubblico.