Putin Sputnik
(foto account Twitter President of Russia)

Non si è fatta attendere la risposta di Putin a Biden, che lo ha definito killer “chi Lo dice sa diesserlo” e poi Ironicamente ha aggiunto “io gli auguro buona salute”. Poi ha voluto smorzare i toni che non si sentivano più della fine della lunga “guerra fredda”. “Sono pronto a parlare con lui domani o lunedì“ le sue parole. In ogni caso la Russia continuerà a cooperare con gli Stati Uniti , ma “alle sue condizioni”. Un breve commento sarcastico anche dall’ex premier Medvedev, che cita Freud “nella vita niente costa di più di malattia e stupidità”. Putin ha anche spiegato, quando litigavamo da bambini dicevamo “chi lo dice lo è cento volte più di me”. Parole che preludono al superamento della crisi diplomatica, anche se probabilmente tra i due non scorrerà mai buon sangue. Ma il reciproco disperdo conviene sia agli USA che alla Russia.