Spider-Man
(foto account Facebook Spider-Man)

“Spider-Man: No Way Home” è il primo film a guadagnare 1 miliardo di dollari dal 2019. Eguagliando “Star Wars: L’ascesa di Skywalker”. Attesa per “The Batman” con Robert Pattinson

Non succedeva dal 2019 che un film riuscisse a sbancare il botteghino. Ebbene “Spider-Man No way home” ce l’ha fatta. Con il suo miliardo di dollari di incassi di Natale si attesta come la pellicola che ha battuto ogni record da due anni a questa parte. Il 2019, ultimo anno di incassi cinematografici rilevanti prima della pandemia, è stato l’anno di un altro racconto di super eroi, “Avengers: Endgame”. Il movie evento – sempre dei Marvel Studios – è entrato nella storia del box office internazionale con ben 2.797 miliardi di dollari di incassi. Prima solo “Avatar” aveva raggiunto una cifra simile, 2.789 miliardi.

Spider-Man

“Spider-Man: No Way Home” ha raggiunto il traguardo 12 giorni dopo la sua uscita nelle sale di tutto il mondo. Solo “Avengers: Endgame” e “Avengers: Infinity War” del 2019 avevano raggiunto quel traguardo in meno tempo, rispettivamente a 5 e 11 giorni. Finora il film ha incassato 1,05 miliardi di dollari e non è ancora detto che non riesca a battere altri record. La pellicola americana che vede come protagonisti gli attori Tom Holland e Zendaya è anche la prima a raggiungere la stessa quota di “Star Wars: L’ascesa di Skywalker”, che uscì a dicembre 2019. Secondo i dati Sony è anche il film con il maggior incasso dell’anno in tutto il mondo. Il film, realizzato da Sony e dai Marvel Studios della Disney, ha avuto un successo straordinario al botteghino, nonostante il mondo sia ancora nel bel mezzo di una pandemia. Ma questo Natale finalmente la gente è potuta tornare a frequentare le sale cinematografiche dopo quasi due anni di home video.

The Batman

“È sbalorditivo”, ha detto alla CNN Paul Dergarabedian, analista senior presso Comscore (SCOR), l’impresa riconosciuta a livello mondiale per la valutazione di campagne mediatiche su diverse piattaforme. “Questi numeri – ha aggiunto – sarebbero già molto impressionanti nell’era pre-pandemia. Ma arrivare a un miliardo di dollari in questo mercato falsato dalla pandemia era difficile da prevedere”. A sorpresa, ma forse proprio in risposta al successo dell’antagonista cinematografico, la Warner Bros ha diffuso in rete un nuovo trailer di The Batman, interpretato dal bel ex vampiro Robert Pattinson. Uscita nelle sale prevista per il 4 marzo 2022.