18 C
Roma
domenica, 25 Settembre 2022

“Spinta” per governo senza Salvini. Ma Meloni gelida ”Pd al governo. Lo mettiamo in Costituzione?”

Più si avvicina il giorno delle elezioni più aumentano i venti e i venticelli per spaccare il centrodestra e sbattere Salvini fuori da un prossimo governo. A quel punto, anche se gioco forza, dentro pure la Meloni, non certo a palazzo Chigi ed il Pd per un governo di unità nazionale in attesa di tempi migliori.

MELONI, PD AL GOVERNO? VOGLIAMO METTERLO IN COSTITUZIONE? Ma la Meloni capisce il gioco, favorito da Usa ed anche da parte della Ue, e la butta sull’ironia. “Pd al governo? Vogliamo metterlo in Costituzione?”. E spiega ”Sono dieci anni anni che dico, mai con il Pd, mi fanno sorridere queste ricostruzioni per cui Fratelli d’Italia starebbero lavorando in segreto ad un governo con il Pd”.

ILLUSIONI DI CERTA SINISTRA? Quella di apparecchiare una situazione che renda impossibile per via dei rapporti con Putin, ma in passato tutti ne hanno avuto, la strada al governo per Salvini, rendendo di fatto vana una vittoria del centrodestra, appare, almeno allo stato delle cose, una mera illusione. Portata avanti un po’ da tutta la stampa vicina al Pd sullo scudo delle rivelazione, pur senza riscontri, dei soldi russi a partiti. Si dice che la sinistra rassegnata alla sconfitta punterebbe a fare leva sulla fedeltà atlantica puntando a separare Fratelli d’Italia dalla Lega. Senza tenere in conto neppure Berlusconi. La Meloni piuttosto che fare inciuci, rinuncerebbe al governo. Fare accordi con i Dem sarebbe la tomba per la sua leadership con tanto di tradimento ai suoi elettori. Oltretutto lasciare l’opposizione a Salvini sarebbe politicamente rischioso.

MELONI, DIFENDO ORBAN PER TENERLO LONTANO DA MOSCA. La Meloni ha anche ribattuto alle critiche alla sua difesa di Orban. Lo difendo ha spiegato per tenerlo lontano da Mosca e non regalarlo a Putin. Niente di antieuropeo quindi

Altro dall'autore

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Articoli più letti