back to top
16.6 C
Roma
venerdì, 14 Giugno 2024

Europee: maggioranza regge, ma saranno problemi interni per Macron e Scholz non per la Meloni. Ursula potrebbe rimanere

Le prossime elezioni europee saranno le più importanti degli ultimi trent’anni. C’è una guerra di mezzo, quella tra la Russia e l’Ucraina, che minaccia l’Europa ai proprio confini e non quella meno importante in Medio Oriente, che è addirittura anche una guerra di civiltà, tra Islam e valori occidentali. Tra l’altro con molti anche in occidente che sono contro Israele.

I sondaggi danno per confermata nel prossimo Parlamento europeo l’attuale maggioranza, composta da sempre da Popolari, Socialisti e Liberali. Che dovrebbe reggere all’urto delle forze conservatrici e della destra.

Come è sempre però le europee hanno anche un riflesso sulle situazione interna dei vari paesi e a essere messi molto male sono Macron e Scholz. Malino il leader spagnolo Sanchez.

Altro dall'autore

Articoli più letti