Usa Fauci

Ma l’immunologo batte Trump con il 67% di consensi, se si parla di Coronavirus. Mentre Biden, secondo gli ultimi sondaggi, sarebbe in testa anche negli Stati storicamente repubblicani

di Oriana Mariotti

“Fauci è un disastro” e “Vinceremo le elezioni”. Sono le ultime due dichiarazioni del presidente, Donald Trump, in una telefonata al suo staff elettorale intercettata dai giornalisti, secondo fonti della CNN. Mentre il Covid-19 raggiunge i numeri più alti di sempre in 48 Stati USA su 50, con più di 250mila morti in tutto il Paese, il presidente pensa che la gente sia stanca di sentir parlare di pandemia e di morti. Così ogni volta che l’immunologo Anthony Fauci va in televisione innesca una bomba a mano. “La gente è stanca di tutto. Soprattutto di ascoltare Fauci e gli altri idioti…”, queste le parole del tycoon a meno di due settimane dal voto e con i sondaggi che lo vedono decisamente sfavorito rispetto al rivale democratico, Joe Biden.

Fiducia

I rilevamenti pre-elettorali indicano che gli americani attualmente sono molto favorevoli a fidarsi del dottor Fauci, il più grande esperto di malattie infettive, nonché membro emerito della task force presidenziale contro il Coronavirus. Sembra che solo il 26% degli intervistati creda nelle parole di Trump, quando si tratta di Covid-19. Il 67% è in favore di Anthony Fauci. Il presidente continua a denigrare il suo esperto, ma sa benissimo che licenziarlo sarebbe deleterio alla fine della campagna elettorale, nella quale è evidente che ha continuato a perdere consensi proprio sui numeri della pandemia. Eppure, pur sapendo che i giornalisti lo stavano ascoltando, non si è minimamente preoccupato delle proprie esternazioni: “Se avessi dato retta a Fauci i morti oggi sarebbero almeno 800mila” e “non mi importa se i reporter mi stanno ascoltando. Che sentano tutto quello che ho da dire”.

Blu

L’ira del presidente nei confronti di Fauci si riferisce soprattutto alle dichiarazioni dell’infettivologo sulla malattia contratta da Trump. Fauci aveva detto che non era sorpreso che il presidente si fosse ammalato dopo aver presieduto a diversi eventi senza mascherina e distanziamento sociale. Ecco perché il tycoon al telefono con i suoi da Las Vegas, dove si è recato per un’altra tappa elettorale, si è vendicato. Sempre secondo fonti CNN Trump avrebbe dichiarato, nella stessa telefonata, di sentirsi sicuro della vittoria: “Vinceremo. È una cosa che non avrei detto forse due o tre settimana fa”. Ma i sondaggi di FiveThirtyEight, uno dei principali siti negli USA, indicano che Biden sarebbe in vantaggio anche in quegli Stati normalmente considerati roccaforti repubblicane come Georgia, Iowa, Ohio e Texas. Se si votasse oggi si colorerebbero di blu.