back to top
24.2 C
Roma
martedì, 23 Luglio 2024

UE: disco verde dal Consiglio Europeo al pacchetto nomine per i vertici dell’Unione. Meloni non ci sta e si astiene su von der Leyen

Disco verde al Consiglio Europeo al pacchetto di nomine ai vertici dell’Unione. Meloni contraria alla proposta di popolari, socialisti e liberali si astiene sulla presidenza della Commissione a Ursula von der Leyen e vota contro Antonio Costa alla guida del Consiglio Europeo e contro Kaja Kallas come Alta rappresentante UE per gli Affari esteri. La nomina di von der Leyen dovrà ora passare il vaglio del voto dei 720 deputati dell’Europarlamento, previsto per il 18 luglio.

Unità

“Abbiamo molte sfide davanti a noi – ha detto Costa -, ma l’Unione ha dimostrato resilienza nell’unità” e “costruire l’unità sarà la mia priorità”. L’accordo tra le famiglie politiche europee che hanno dato vita alla nuova maggioranza di Bruxelles, prevede la riconferma alla testa del Parlamento di Strasburgo della uscente Roberta Metsola. La presidente del Consiglio Meloni si è trovata sullo stesso fronte del premier ungherese Viktor Orban, il quale ha bocciato von der Leyen, ma ha detto sì all’ex premier socialista portoghese Costa e si è astenuto sulla liberale estone Kallas. In una nota via social Meloni ha rimarcato: “La proposta formulata da popolari, socialisti e liberali per i nuovi vertici europei è sbagliata nel metodo e nel merito. Ho deciso di non sostenerla per rispetto dei cittadini e delle indicazioni che da quei cittadini sono arrivate con le elezioni. Continuiamo a lavorare per dare finalmente all’Italia il peso che le compete in Europa”.

Alessandro Cavaglià
Alessandro Cavaglià
Giornalista parlamentare, classe 1956. Già vice caporedattore AGI, responsabile pro tempore delle redazioni Politico-parlamentare, Interni-Cronaca e della Rete speciale per Medio Oriente e Africa. Ha lavorato ad AdnKronos e collaborato con La Stampa e Il Mondo. Laureato in Lettere-Storia moderna all'Università La Sapienza di Roma

Altro dall'autore

Articoli più letti