Delphina
(foto Delphina)

Delphina hotels & resorts vince quattro riconoscimenti ai World Travel Awards 2021, gli “Oscar del turismo mondiale”. Una vittoria che conferma i successi del 2020, a partire dal titolo di migliore gruppo alberghiero italiano. Ma anche migliore green resort d’Europa e d’Italia per il Resort Valle dell’Erica e migliore beach resort d’Italia per il Resort & SPA Le Dune di Badesi.

Filosofia

Il gruppo alberghiero sardo è nella rosa dei possibili vincitori a fine anno del World’s Leading Green Independent Hotel Group, come migliore catena alberghiera green al mondo. “Sono riconoscimenti che ci riempiono di orgoglio, ancor di più in un anno così particolare – afferma Elena Muntoni, brand manager Delphina -. La nostra filosofia fin dall’inizio si è basata su sostenibilità, amore per la natura e quel tocco locale e familiare che cerchiamo continuamente di trasmettere”. Delphina offre ospitalità in 12 hotel da 5 a 4 stelle, in residence esclusivi, in prestigiose ville e dispone di 6 SPA. Le strutture affacciano sul mare tra la Costa Smeralda, l’arcipelago di La Maddalena e il golfo dell’Asinara.

“Elite Lounge”

Dal 2018 l’azienda è entrata nella “Elite Lounge” di Intesa San Paolo, il progetto di Borsa Italiana-Gruppo Euronext per le imprese ad alto potenziale realizzato in collaborazione con Confindustria. “La natura unica della Sardegna è la nostra risorsa primaria ed è sempre stata al centro dei nostri progetti – continua Muntoni –. È possibile fare impresa rispettando e valorizzando i territori”. Il pluripremiato Resort Valle dell’Erica utilizza solo energia al 100% verde da fonti rinnovabili, ha adottato importanti politiche plastic free e sostiene una cucina sana e locale basata su ingredienti genuini e preferibilmente a ‘km 0’.

Energia

La scelta della sostenibilità riguarda tutto il gruppo e l’utilizzo di energia verde, comporta un risparmio di 3536 tonnellate di CO2 ogni anno, quantità assorbita da circa 25 mila alberi. Riconferma come migliore beach resort d’Italia per Le Dune di Badesi. “A rendere unica l’offerta – spiega Muntoni – la spiaggia di Li Junchi”. Lunga 8 chilometri tra dune di sabbia, ginepri e profumata macchia mediterranea, vera oasi naturale e Bandiera Blu.